Segnali che indicano se un partner è “tossico”

All’inizio, può sembrare che alcuni atteggiamenti del proprio partner siano dovuti ad un eccesso di attenzioni o di affetto, ma bisogna sempre essere oggettivi e guardare oltre
Forse senza nemmeno rendersene conto o senza farlo apposta, una persona può ferirci dal punto di vista emotivo e psicologico. Quando parliamo di un partner “tossico”, ci riferiamo a quella persona che non ci permette di crescere, che esige continuamente spiegazioni e che ci impedisce di vedere i nostri cari.
Nonostante ciò, senza arrivare a ricevere queste costrizioni così specifiche, esistono altri segnali meno evidenti che indicano una relazione d’amore nociva. Vediamo quali sono nel nostro articolo di oggi.

Un partner tossico soffoca e fa stare male

Se cerchiamo la definizione del termine “tossico” nel dizionario, vedremo che si tratta di qualcosa di velenoso e nocivo per la salute.
Nel caso delle relazioni che vengono definite con questo aggettivo, possiamo dire che ci impediscono di essere felici o che ci donano più tristezza che felicità.
Quando ci troviamo accanto ad una persona tossica, poco a poco questa finisce per assorbire tutte le nostre energie e la nostra vitalità e ci trasforma in individui senza personalità, senza autostima, senza sogni né obbiettivi…
Le persone negative scaricano sugli altri le loro frustrazioni, le loro paure e la propria mancanza di fiducia in se stessi. Persino senza rendersene conto, si accaparrano tutta l’attenzione delle persone che amano e le trasformano in persone bisognose d’affetto e dipendenti.
Molto spesso non è facile rendersi conto che alcuni comportamenti del proprio partner possono essere nocivi.
Il problema principale con le persone tossiche è che fanno parte delle nostre cerchie più intime e, quindi, non è facile credere che possano farci male.

Come capire se un partner è tossico?

I segnali possono essere molto lievi e persino contraddittori. Nonostante ciò, facendo attenzione, capirete che il vostro partner è tossico se:

Non vi permette di crescere a livello personale

  • Forse non vuole che seguiate un certo percorso di studi o che lavoriate fuori casa o che coltiviate la vostra conoscenza intellettuale andando ad un concerto o frequentando un corso.
  • Ogni volta che condividete con lui/lei una certa idea o un progetto, fa tutto il possibile per demolirlo.
  • Cerca delle scuse per impedirvi di sviluppare le vostre passioni, poiché pensa che, in questo modo, lo/a abbandonerete o non sarete più interessati al suo amore.

 

Vi dice come dovete vestirvi

È importante saper distinguere quando, dietro ad un commento, si celano intenzioni buone o cattive. Se, per esempio, indossate dei vestiti che non sono adatti all’occasione o al luogo dove state andando, non dovreste certo considerare un commento del vostro partner come tossico.
Nonostante ciò, se tutti i vestiti che scegliete scatenano un litigio, se vi accompagna a fare acquisti per poter scegliere che cosa dovete comprare e se vi dice sempre come vestirvi, allora dovete fare attenzione.

Vi fa sentire in colpa per tutto

 Si dice che un partner tossico agisca come se fosse un vampiro che, invece di succhiare via il sangue, succhia via le energie.

Di solito dice o fa tutto il possibile per farvi sentire in colpa per qualsiasi cosa che gli accade o che vi accade. Come se tutti i problemi che sorgono fossero una vostra responsabilità.
Se quando si arrabbia o vi urla contro dice che lo fa perché siete stati voi ad aver sbagliato, se vi incolpa di averlo reso un po’ aggressivo oppure se quando litigate non riconosce mai i propri sbagli, allora è probabile che si tratti di una persona che sta cercando di indebolirvi.

Controlla le vostre cose

Forse vi chiederà la password del vostro indirizzo email o del vostro account di Facebook, forse guarda la cronologia sul vostro cellulare o forse vi controlla persino la borsa e i cassetti personali a casa.
Cerca sempre un motivo (reale o meno) per litigare o per farvi sentire a disagio.
Non si fida di voi e pensa che lo state ingannando, che gli mentite o che “fate cose che non gli piacciono”. Poiché non crede a ciò che dite, ha bisogno di controllare le vostre cose per placare le proprie insicurezze o la propria gelosia.
Con questo atteggiamento, senza alcun dubbio, non rispetta la vostra privacy.

Ha troppo potere su di voi

Un partner tossico si riconosce perché ricopre il ruolo del “membro alfa” all’interno della relazione.
Ciò significa che non vi permette di esprimere la vostra opinione e, se lo fate, cerca di farvi cambiare idea in qualsiasi modo. Inoltre, non fa attenzione alle vostre parole oppure non gli interessano i vostri sentimenti.
Se ha troppo potere su di voi e sulle vostre decisioni, questa relazione non è sana per nessuno dei due.
Ricordatevi sempre che voi avete l’autonomia e l’indipendenza sufficienti per decidere che cosa indossare, che cosa mangiare, che cosa dire e con chi trascorrere il vostro tempo.

Controlla le vostre spese

  • Dice che i soldi possono essere spesi solo per certe cose che equivalgono alle sue preferenze e alle sue idee.
  • Controlla fino all’ultimo centesimo che avete nel portafoglio oppure vuole sapere quanto vi è costata ogni cosa che acquistate.
  • Dice che lo stipendio di entrambi deve essere messo in un conto comune per poter essere più al sicuro oppure vi impedisce di usare il vostro come preferite.
Fate attenzione a tutte queste situazioni, poiché sono tecniche che usa per controllarvi e per annullarvi come persone.


Non riconosce i vostri successi

Per una persona tossica, il proprio partner non è mai bravo in niente e non si merita i suoi complimenti. Se avete ottenuto un nuovo lavoro, se vi hanno promosso o se vi siete laureati, demeriterà i vostri successi.
Non ammirerà né loderà alcuna vostra caratteristica e si concentrerà solo sui vostri difetti e su tutto ciò che è negativo.
Per esempio: “Per colpa del tuo nuovo lavoro, adesso non trascorrerai più tempo con me” oppure “Adesso che sei un professionista cercherai qualcun altro che sia più affine a te e mi lascerai”.
Questo comportamento può degenerare se, in una riunione di famiglia o con i vostri amici, vi prende in giro, vi scredita di fronte agli altri e vi fa fare una figuraccia davanti ai vostri cari.
Forse vi farà uno scherzo per niente divertente oppure vi mancherà di rispetto togliendo merito e importanza ai vostri successi.
 https://viverepiusani.it/segnali-indicano-partner-tossico/