GENNY CORRIAS: "IO HO L'ENDOMETRIOSI"

Ciao!! Premetto che ho cominciato a 20 a prendere la pillola xè ho sempre avuto problemi di emorragie e avevo il ciclo tutti i giorni. Durante il ciclo ho sempre avuto dolori addominali allucinanti e quando lo dicevo ai vari dottori mi rispondevano che era una cosa psicologica e hanno pensato bene di curarmi con il valium. Eccoti il mio calvario 
 
1° puntata 2005
Erano giorni che avevo delle fitte alla pancia . Sono andata al pronto soccorso e mi hanno.rispedita a casa dicendomi che si trattava di stress. Nel frattempo la pancia mi si gonfia a dismisura. Vado dal dottore che mi mette a dieta. Poi comincio ad essere perennemente stanca e la pancia lievita. Vomito solo a bere un caffè . Boh! Ritorno dal medico che si decide a farmi fare un 'ecografia. Amen alleluia!!! Dall'ecografia vedono ascite e mi ricoverano d'urgenza. Dove mi ricoverano??? Ovvio in medicina. Ma che c'entra?? Mi dissero che sospettavano che avessi un tumore!!!!! Oh Gesù santissimoooo!! Xché proprio a me?? Nel frattempo cominciarono a farmi milioni di esami. Si misero ad iniettarmi in vena il lasix e a farmi domande idiote tipo scusi signora ma lei è sicura di nn aver bevuto troppa acqua??? o_O Mi fanno una gastroscopia e non trovano niente.Finchè dopo 2 settimane si decidono a farmi la paracentesi x tirarmi fuori il liquido da analizzare. Mi sa che il dottore che me l'ha fatta nn aveva mai fatto un esame del genere dato che mi ha fatto la bellezza di 9 BUCHI senza anestesia uno dietro l'altro senza riuscire a togliere neanche un ml di liquido. Io strillavo come una quaglia e ho insegnato a quel dottore un'enciclopedia di nuove parolacce editate da me. I furbastri per anestetizzare la mia panza dolorante hanno pensato bene di spruzzarmi il ghiaccio spray sulle ferite. Lo spruzzarono troppo vicino alla pelle causandomi un'ustione. Dopo una settimana si decisero a farmi un'altra paracentesi ecoguidata stavolta ma swmpre senza anestesia. Azz!!!! Peró riuscirono a tirarmi fuori un po di liquido. Fiuuuu sospiro di sollievo! Mi hanno subito trasferita in ginecologia. Finalmente dopo quasi 1 mese si son decisi ad operarmi in laparoscopia. Trovarono l'endometriosi di 4° stadio e mi levarono un totale di quasi 7 litri di emorragia !!!!!!

2° puntata 2007
Ricomincia l'incubo dolori allucinanti e grumi durante il ciclo. Il dolore era diventato insopportabile e stavo bene solo una settimana al mese. Anche la pancia ricomincia a gonfiarsi. Porca trota mi son detta é ritornata di nuovo quella malattia (all'epoca nn mi ricordavo il nome della bastarda) e mi ripresento dal mio dottore. Che decide di farmi ricovere. Ritorno all'ospedale (clinica s. Anna) e mi tengono ricoverata 2 settimane facendomi ecografie a go go e una colonscopia. Mi dimettono dandomi antrax e lexotan sul cartellino di dimissione c'é scritto che nn si esclude l' endometriosi ma nn riguarda loro xchè dicono che puó essere epatopatia. ???????? Azz!! 2 settimane per nulla!!???!!!? E io cosa faccio?? Fatalitá volle che mio padre giocasse a rugby con un primario di medicina dell'ospedale civile di brescia. Guardando tutti i documenti capì che si trattava di endometriosi e mi indirizzó da un bravisssimissssimo ginecologo. Esso guardando le carte e facendomi un'ecografia capì tutto e mi prenotó una paracentesi in day hospital. Andai terrorizzata xè mi ricordavo ancora delle paracentesi precedenti. Peró qua ebbero il buonsenso di farmi l'anestesia. Questa volta mi tolsero 3 litri di emorragia e mi misero in menopausa con delle pillole che nn andavano bene xé mi causavano depressioni e spotting continui per un sacco di mesi allora dopo 5 tentativi andati male mi diedero cerazette x 2 anni e poi 2 anni di minulet .


3° puntata 2011
Siamo a settembre e comincio ancora ad accusare i sintomi dell'endometriosi. Cosa faccio? Ritorno dal ginecologo "magico" che dopo un'accurata visita mi dice che nn compete a lui xchè in pancia ho pochissima ascite. booooh! Cosa piffero faccio adesso?? Insisteró col medico di base che mi manda a fare gli esami del sangue e delle urine. Nn contento del risultato mi rifá fare l'esame delle urine e mi manda dal nefrologo. Nel frattempo comincio ad accusare stanchezza cronica e affanno anche a fare le cose più semplici. Porca vacca cosa avró?? Finalmente arriva il giorno della visita dal nefrologo. Mi fa visitare da una specializzanda. Risultato? Si esclude endometriosi si sospetta TBC. Tubercolosi?? Ma siete scemi?? Xó mi consiglia di fare un rx e un pap test. Vado a fare l'rx e porto il risultato al dottore di base che mi manda dal pneumologo. Beatificheranno questa pneumologa che dopo un'accuratissima visita sospettó l'endometriosi e chiamó subito un altro collega pneumologo specializzato in ecografie. Il giorno dopo sono andata dal pneumologo santissimo dottor Marchetti che mi ha fatto un'ecografia al polmone e mi ha chiesto delucidazioni sulla mia storia con l'endometriosi. Ha subito sospettato che fosse la bastarda e mi ha fatto una toracentesi prelevando un po di liquido. Dopo 2 giorni mi hanno ricoverato e operato con videotorascopia prelevando 2 litri e 1/2 dal polmone e cucendomi il diaframma che era tutto sbrindellato dall'endo. Io sono una musicista e il diaframma mi serve x suonare. Ho rischiato di nn poter più suonare !!!!! Dopo una settimana mi hanno fatto una rm durante il mio ultimo ciclo scoprendo che la bastarda ha fatto un bel casino nel mio corpo. Da allora sono in menopausa con gonapeptyl depot 3,75. Ora a parte gli effetti collaterali della menopausa stó da Dio e suono ancora!!! Ho speso più di 300 euro di visite in 3 mesi prima che azzeccassero la prognosi. Quando nn ero in menopausa e soffrivo giornalmente di dolori causati dall'endo ho chiesto in più occasioni a mio marito di uccidermi. Fortunatamente mi è sempre stato accanto e nn mi ha mai abbandonato. Ora ho 37 anni .