SUSANNA GUERRINI: " IO HO L'ENDOMETRIOSI"

Ciao,mi chiamo Susanna Guerrini,la mia storia inizia nel 2005 quando mi sono sposata,all'inizio il mio ginecologo diceva che ero nervosa e che x avere un figlio dovevo stare calma e rilassata,finchè un giorno mi sono sentita malissimo e mi reco da lui con dolori fortissimi,mi fa un'ecografia urgente,e scopriamo che invece di avere una gravidanza extra uterina,avevo qualcosa che nn andava,ma era l'endometriosi che mi stava devastando,mi fece subito andare a Roma all'ospedale per altri accertamenti.Li inizio' il calvario, che neppure i medici capivano bene come affrontare la situazione.Feci analisi, risonaze,tac,ecografie....girai molti ospedali, ma nessuno capiva cosa poteva essere,e mi dissero anche che ero esaggerata e mi lamentavo troppo e l'unica che mi capi'era mia madre che diceva loro che ero una ragazza che sopportava bene il dolore e nn ero miracolosa e che quindi avavo qualcosa che nn andava.Mi hanno rigirata in tutti i modi per cercare di capire,e intanto il tempo passava.....fui operata la prima volta nel 2007 in laparoscopia per esplorare( mi dicevano)e cercare di capire se era o nn era endometriosi.Il risultato fu' giusto, cisti endometriosiche di 1 livello fortunatamente.Mi dissero di fare subito un figlio,ma senza risultato perchè secondo loro io ora stavo benone.Quindi provarono con varie pillole come cura,ma sono allergica hai conservanti e quindi tutte quelle che mi diedero furono un fallimento, stavo comunque male e nn andavano bene per me ,perchè nn siamo tutte uguali!!!!Decido di fare l'inseminazione artificiale prima che la malattia riesca fuori,ma invano la 1 poteva andare ma nn mi hanno aiutato i medici,e potevano fare di piu',la 2 seconda inseminaziene ero gia' piena di endometriosi che avrebbero dovuto interrompere gli ormoni(che x noi sono come il concime ,fermentano)e quindi nn dovevo fare l'inseminazione,questo pero' perchè nn avevo tutti quei soldi per andare da un privato o qualcuno competente.E cosi ricomincio il mio calvario,analisi sballate e di nuovo in lista per l'intervento nel 2012,aspetto aspetto....e stavo sempre peggio,che decido di chiamare l'ospedale per sapere quando fosse il mio turno,aspettai la bellezza di un anno,assurdo,e solo perchè stavo tutti i giorni al telefono con l'ospedale.E' una cosa scandalosa ,che io italiana devo aspettare perchè i stranieri passavo avanti,anche solo per un polipetto che puo' togliore un ginecologo nel proprio studio........e devo dire che grazie a loro,la mia endometriosi è arrivata al 4 stadio con complicanze,ricostruzzione del retto,tube danneggiate, e altri tumori che vagavano nel mio corpo e chissa forse anche il mio rene sx ora,quindi nn sono riusciti bene nell'intervento ,quindi l'hanno dovuto interrompere!!!!!! Ora sono stata 10 mesi sotto cura, senza ciclo, ma con altre complicanze che ancora nn so quali siano,sto di nuovo facendo perchè nn si finisce mai e risinanze vedremo come finirà,visto che lo stato italiano nn ci aiuta in nessun mod oe sottovalutano questa malattia,ma è un nostro diritto cercare di stare bene il piu' possibile nn penso che nn chiediamo troppo chiediamo il guisto,ed è giusto che gli ITALIANI vengano prima di tutti gli altri.