ELISABETTA REISONI: "IO HO L'ENDOMETRIOSI"

... La mia storia con l'endometriosi inizia, a differenza di molte donne, tardi a 38 anni con dolori atroci al ventre, al retto, ai reni prima ,durante e dopo il ciclo mestruale... Sono andata avanti un po' di mesi pazientando ma piegandomi in due pensando che fosse normale per l'età, per aver avuto due figli, ecc... All'improvviso un giorno, lo ricordo bene perché era il giorno del compleanno del mio secondo figlio, andando in bagno di corpo, (non avevo ciclo) mi trovai il sangue che usciva dal retto... sinceramente pensai al peggio... chiamai subito il mio medico, e il mio ginecologo che mi fecero andare di corsa in ospedale per fare un'eco addome. Il responso con un bel punto interrogativo fu l'endometriosi??? Ma per esserne certi fecerono una laparoscopia diagnostica... ENOMETRIOSI PROFONDA 4 STADIO... Molto onestamente, il dottore, mi disse che lui non sarebbe stato in grado e mi mandò da uno specialista... Feci cure su cure, presi pasticche, la menopausa mi fu indotta per quasi 4 anni, ma la bestiaccia era li, e i dolori con lei... Il 7 giugno 2013 secondo intervento deciso insieme con i prof... Mi tolgono l’utero, un ovaio, le tube, delle placche agli ureteri e tantissime aderenze... ma i dolori ancora ci sono, anche se sopportabili per fortuna, ma la stanchezza, la paura che torni, che cammini in me non cessa... solo la certezza di essere stata comunque fortunata al massimo perché quando guardo gli occhi dei miei due figli mi si stringe il cuore, pensando a tutte quelle donne alle quali la bestia ha tolto la possibilità di essere madri... Reisoni Elisabetta